Perché dovresti pulire la tua mailing list ora

Perché dovresti pulire la tua mailing list ora

Les fausses adresses e-mail qui se retrouvent dans votre liste de marketing par e-mail sont à la fois frustrantes et dommageables pour vos campagnes. 
Non solo perdi tempo e paghi una commissione per inviarlo a questa email, ma influisce anche sulla reputazione del mittente e sulla deliverability della posta in arrivo per correre questo rischio.
I nostri dati suggeriscono che circa il 15% di tutti gli indirizzi e-mail non sono validi. Ciò significa che se non si controlla l'elenco, il messaggio non raggiunge uno su sette destinatari.
Tuttavia, i marketer sanno che è essenziale controllare la tua lista prima di ogni campagna.

Ecco alcuni dei principali vantaggi di controllare la tua mailing list prima di fare clic su invia e come puoi controllarli:

1. Bassa frequenza di rimbalzo:Può sembrare che qualsiasi altra misura dell'email marketing sia presa in considerazione, ma i provider di posta elettronica, gli operatori di black list e le reti anti-spam monitorano le frequenze di rimbalzo e le mantengono in grande considerazione. Queste informazioni vengono quindi utilizzate per stabilire la priorità delle email inviate alla Posta in arrivo.

2. La migliore reputazione del mittente:una frequenza di rimbalzo elevata di solito riduce la reputazione del mittente, che può alla fine portarti a una cartella di blacklist e spam. Cancellando la tua mailing list prima di ogni campagna, stai rimuovendo gli indirizzi sbagliati, il che riduce la frequenza di rimbalzo e protegge la reputazione del mittente.

3. Buona prestazione della campagna:le e-mail di rimbalzo influenzano i risultati della tua campagna: un'e-mail non recapitabile ovviamente non sarà mai associata al tuo messaggio. Con un gran numero di e-mail non recapitabili, non ci sono aperture, clic o tassi di conversione significativi per valutare il rendimento effettivo della tua campagna.


È abbastanza facile assicurarsi che l'indirizzo e-mail sia formattato correttamente (@ simbolo, .com, ecc.) E che il dominio di posta elettronica possa inviare e ricevere e-mail. HardBounceCleaner va anche oltre e si connette direttamente al server di posta in tempo reale per verificare se l'indirizzo e-mail esiste.
Questo metodo di verifica in tempo reale è accurato al 97% per gli indirizzi e-mail dei consumatori, degli affari e internazionali.